Alis Mata, la cantautrice che canta la decadenza con stile… pop (VIDEO)

Prendete del cantautorato, aggiungete un po’ di pop e un pizzico di ironia. Fatto? Bene, adesso shakerate il tutto e collegate le cuffie al vostro ipod. Tenetevi pronti ad ascoltare qualcosa di assolutamente originale: si chiama Alis Mata, cantautrice romana che affronta con leggerezza la decadenza della società moderna e l’ansia che opprime la sua generazione.

La giovane cantautrice sceglie l’ironia di “Alice” per portarci a riflettere su cosa ci impedisce di essere davvero felici. È un pezzo che trae ispirazione dalla realtà che stiamo vivendo e da quanto la percezione di questa sia condizionata dai tanti pensieri che affollano la nostra mente, specie nelle giovani generazioni che guardano al futuro con sempre maggiore incertezza.

Il video che accompagna “Alice“, nuovo singolo di Alis Mata, è un viaggio “interiore” che passa attraverso la storia dell’arte. Un video che merita assolutamente di essere visto e ascoltato.

In attesa di averla ospite Sabato 3 Aprile a Rampa di lancio (ore 15:00) su Radio Action vi invito ad ascoltare “Alice“.
Per restare aggiornati sulle sue prossime produzioni musicali potete seguire Alis Mata su Facebook, InstagramSpotifyYouTube.

© 2021 Emanuele Fardella

banner contatti.jpg
Seguici anche su Facebook e Instagram

I contenuti presenti su oltrelamusicablog.com dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, salvo indicarne la fonte.
È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può considerarsi, pertanto, un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 2001

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...