VMA’s 2020, il simbolismo occulto della performance di Lady Gaga [FOTO]

Agli MTV Video Music Awards 2020, svoltosi il 30 agosto a New York, Lady Gaga ha fatto incetta di premi e si è esibita in una performance musicale che ha coinvolto anche Ariana Grande.
La sua esibizione è stata molto simbolica, ma spesso non ci soffermiamo sui significati nascosti (talvolta neanche tanto) nelle scenografie/coreografie che ci propinano in questi eventi seguitissimi dai giovani.

photo315 VMA Lady gaga

La cantante inizia la sua performance dentro una stanza piena di manichini (smembrati). Perché una scena del genere? I manichini sono il simbolo per eccellenza del Controllo Mentale e il fatto che l’artista si sia presentata con una mascherina (per l’intera durata della manifestazione, nessun altro artista la indossava) potrebbe essere un riferimento a quelle teorie che considerano il covid-19 un’epidemia inventata dai governi per controllare la popolazione mondiale.
Ad assecondare questa tesi non solo persone comuni ma anche scrittori (come Andrea Bizzocchi), giornalisti e personaggi illustri come il noto filosofo e accademico Giorgio Agamben, il colonnello Vladimir Vasilievich Kvachkov già membro del Direttorato principale per l’informazione russa, e lo scienziato indiano-americano Shiva Ayyadurai. Questi attribuiscono a Bill Gates e alla Fondazione Rockefeller la pianificazione di interventi (quali il vaccino) per il controllo e la manipolazione della popolazione mondiale.

gaga vma 01vma16

Il live prosegue e Lady Gaga si sposta a suonare su un pianoforte che assume le sembianze di un cervello umano. È una scena significativa. Sembrerebbe un chiaro riferimento al fatto che stiano giocando con le nostre menti. Siamo noi quindi dei manichini e i “potenti” dei manipolatori della nostra mente?

vma17

Analizzata da un’altra ottica, però, l’esibizione potrebbe fare riferimento alla condizione di Lady Gaga, quale pedina dell’industria musicale (manichino). Il pianoforte dalla forma di un cervello umano richiamerebbe, invece, le sue ultime dichiarazioni riguardanti la sua salute mentale:

“Prendo un farmaco antipsicotico, il mio cervello in certi momenti ne ha bisogno.” [fonte]

Si tratta dell’olanzapina, un medicinale usato per trattare la schizofrenia e il disturbo bipolare

“So di avere problemi mentali e so che a volte possono rendermi non funzionale come essere umano. Devo prendere farmaci per fermare il processo che si verifica nel mio cervello e che io non so controllare”.

Voi cosa ne pensate?

© 2020 Emanuele Fardella

banner contatti.jpg

Seguici anche su Facebook e Instagram

I contenuti presenti su oltrelamusicablog.com dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, salvo indicarne la fonte.
È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può considerarsi, pertanto, un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 2001

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...