“A Children’s Book of Demons”, il libro che insegna ai bambini come evocare i demoni

photo281 book demons

© 2019 Riproduzione vietata
Articolo ripreso anche dalla stampa nazionale (VoceControCorrente) e internazionale (The Christian Post)

“Evocare i demoni non è mai stato così divertente.” Queste le parole di Aaron Leighton, autore del nuovo libro per bambini dal titolo A Children’s Book of Demons, edito dalla casa editrice Koyama Press e destinato ai bambini dai 5 ai 10 anni.
In Italia non è ancora arrivato e spero, in cuor mio, che non venga mai distribuito. 

Ecco il riassunto del libro:

Non vuoi portare fuori la spazzatura stasera? Forse stai sprofondando nei compiti? Devi liberarti di quel grande prepotente? Bene, prendi le tue matite colorate, mostra le tue abilità nel disegnare i sigilli e chiama alcuni demoni! Ma fai attenzione, anche se questi spiriti sono più sciocchi che spaventosi, sono pur sempre demoni.

photo282 book demons
Uno dei tanti demoni disegnati da Aaron Leighton ha un grande pentacolo rovesciato sulla t-shirt, il simbolo ultimo della magia nera.

A Children’s Book of Demons è sostanzialmente un grimorio ovvero un manuale di magia nera per invocare demoni. Contiene 72 demoni che possono essere evocati dai bambini per il loro beneficio personale. Ogni demone è rappresentato con una grafica simpatica e accattivante ed è accompagnato da un sigillo, un simbolo dal potente significato magico e carico di forza occulta.

L’invocazione dei demoni viene presentata come un modo divertente per risolvere i problemi di ogni giorno quali faccende domestiche, compiti a casa e bulli di cui sbarazzarsi. I bambini hanno, altresì, l’opportunità di creare i propri demoni con disegni che devono essere specificamente dipinti con il colore rosso.

photo283 book demons.jpg

Questa guida “giocosa” invita i lettori a chiamare i demoni nella propria vita scrivendo i loro sigilli che fungono da “numero di telefono”. Quindi per evocare questi demoni, i bambini sono incoraggiati a riprodurre i loro sigilli, che sono molto simili ai veri sigilli della Goezia (o Goetia), il classico manuale di riferimento per la magia nera.

sigilli
Carta dei sigilli del libro
goetia-e1575403180486
Carta dei sigilli nella Goezia

A Children’s Book of Demons è l’ennesimo tentativo di normalizzare la magia nera e il satanismo per i bambini.
Il libro semplifica eccessivamente il mondo estremamente oscuro e complesso della magia cerimoniale e lo trasforma in un gioco divertente. Tuttavia, qualsiasi occultista vi dirà che la magia nera non è un gioco. E sicuramente non è per i bambini.

Per comprendere veramente la magia nera, bisogna leggere le parole dei veri occultisti. Eliphas Lévi, il più famoso occultista dell’Ottocento, ha scritto nella sua pubblicazione Dogmes et Rituels de la Haute Magie :

“La Magia Nera è in realtà solo una combinazione graduata di sacrilegi e omicidi progettata per la perversione permanente di una volontà umana e per la realizzazione in un uomo vivente dell’orrendo fantasma del demone. È quindi, propriamente parlando, la religione del diavolo, il culto delle tenebre, l’odio del bene portato all’altezza del parossismo: è l’incarnazione della morte e la persistente creazione dell’inferno.” [Eliphas Levi, Dogmes et Rituels de la Haute Magie]

photo284 book demons
Il disegno del demone Corydon è fortemente ispirato al Baphomet, completo del segno della mano “come sopra, così sotto”

In breve, evocare i demoni non è una cosa con cui i bambini dovrebbero giocare. Anche se i demoni sono inventati, i sigilli potrebbero benissimo essere caricati con reali poteri occulti.

banner_che male c'è

Il libro viene venduto in tutte le librerie degli Stati Uniti e nei negozi online come Amazon. Tra le diverse recensioni una mi ha colpito in particolar modo:

“Mio figlio di 7 anni l’ha ricevuto per il suo compleanno e non è riuscito a staccarsi per una settimana! All’inizio ero contenta che avesse posato i videogiochi e aperto un libro, ma ora non ne sono così sicura. Da quando ha finito il libro, lui continua a riferirsi a se stesso come Sliatiel, il signore dei vermi. Non è più lo stesso bambino… sono molto preoccupata.” [Katrina Luckenbach, utente Amazon]

A coloro che credono che sia tutto frutto della fantasia umana, vorrei ricordare questo: alcune delle persone più potenti, intelligenti e influenti della storia mondiale hanno creduto in queste cose e le hanno studiate approfonditamente. Quindi, il fatto che tu non sia a conoscenza di qualcosa non significa che non esista.

© 2019 Emanuele Fardella

banner contattiSeguici anche su Facebook e Instagram

I contenuti presenti su oltrelamusicablog.com dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all’autore stesso.
È vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma, salvo indicarne la fonte.
È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può considerarsi, pertanto, un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 2001

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...