Arrestata l’attrice Allison Mack. Aveva cercato di coinvolgere anche Emma Watson

photo148L’accusa è pesante: traffico sessuale di giovani donne costrette ad avere relazioni sessuali col guru di una setta. Con questa imputazione l’attrice Allison Mack, nota per aver interpretato Chloe Sullivan nella serie tv Smallville, è stata arrestata nei giorni scorsi a New York. A darne notizia è stato il Dipartimento di Giustizia Usa in un comunicato.
La setta NXIVM fa capo a Keith Raniere, una sorta di autoproclamato santone, arrestato in Messico per aver trasformato le sue adepte in schiave sessuali, costrette anche a lavori forzati. Le donne, dopo essere entrate nella setta, venivano persino marchiate con il fuoco.
Allison Mack, in particolare, 
sarebbe stata la responsabile delle attività con cui si cercava di coinvolgere volti noti del cinema e della tv per attirare altre donne nel programma ideato dalla setta. Tra i tweet di Allison ci sono anche quelli con cui cerca di invitare Emma Watson e la cantante Kelly Clarkson a incontrarla per parlare delle attività che promuoveva, da lei definite come “femministe”.

photo147.jpgNella vicenda è coinvolta anche l’attrice canadese Nicki Clyne, nota per aver interpretato il ruolo di Cally Henderson nella serie tv Battlestar Galactica. Sia lei sia Mack compaiono nel video dell’arresto di Raniere.
Anche Kristin Kreuk, che in Smallville era Lana Lang, ha fatto parte della setta. Sembra sia stata lei a far entrare Allison Mack nel 2005. 

banner032Secondo le accuse, all’interno della setta le donne erano costrette a obbedire a qualsiasi desiderio del leader, comprese prestazioni sessuali e umiliazioni in pubblico. Venivano sottoposte a un vero e proprio lavaggio del cervello ed erano obbligate a mantenere segreto tutto ciò che avveniva all’interno del gruppo. Inoltre, dovevano tutte seguire una dieta molto rigida con punizioni che potevano consistere nell’essere rinchiuse in una gabbia. L’attrice rischia fino a 15 anni di carcere anche se al momento è stata rilasciata su cauzione di 5 milioni di dollari  in attesa del processo.

SnapShot(14)Clicca qui per seguirci anche su Facebook 

 

Annunci