Elton John denunciato per molestie sessuali

L’ex bodyguard Jeffrey Wenninger denuncia il cantante britannico accusandolo di molestie sessuali.
L’uomo, a servizio della popstar britannica dal 2002 al 2014, ha denunciato di essere stato oggetto più volte di avances alquanto spinte contro la sua volontà, in particolare dal 2010 in poi; lo stesso Wenninger, ha raccontato che durante un viaggio in macchina nel 2014 il cantante avrebbe tentato di “afferrargli i genitali e strizzargli i capezzoli”, mentre in un’altra occasione avrebbe provato a “infilargli un dito tra le natiche” sussurrandogli “ci sono tanti geni gay dentro di te, solo che li devi ancora incontrare” [fonte CNN http://cnn.it/1UUbCCM]
Ma le molestie non si limitano a questi casi. “Atti simili – ha denunciato l’avvocato di Wenninger – accadevano in diverse e ripetute occasioni, con una escalation dal 2010 in poi”. L’ex guardia del corpo avrebbe cercato di resistere verbalmente e fisicamente,  ma “Elton non si fermava mai”.

Collage043.jpg

L’edizione online del “New Musical Express” ha raccolto la replica di Orin Snyder, legale statunitense della società di proprietà dell’artista Rocket Entertainment Group:

“Questa causa legale senza alcun fondamento è stata intentata da un’ex guardia del corpo scontenta in cerca di pagamenti extra non dovuti. Queste accuse sono palesemente false e contraddette da numerose altre dichiarazioni messe agli atti in passato dallo stesso querelante. Non ci faremo coinvolgere in questo ultimo abuso del nostro sistema legale”.

Il cantante non ha ancora rilasciato dichiarazioni al riguardo e la vicenda, già al vaglio degli inquirenti, passerà al Tribunale di Londra che stabilirà la veridicità delle accuse.

Snapshot(22)Seguici su facebook —> Clicca qui

banner02

Annunci